Vendita, noleggio camper nuovi e usati | Gigi Caravan - Cucinare in camper: consigli per preparare ricette veloci e sfiziose

Cucinare in camper: consigli per preparare ricette veloci e sfiziose

Pentole, mestoli, ottimi ingredienti di prima scelta e … tanta passione per l’arte culinaria.

Per gli amanti del turismo itinerante, cucinare in camper con creatività consente di vivere al meglio la propria esperienza di viaggio.

Non solo tour e visite alla scoperta del patrimonio storico e culturale della Penisola italiana, ma viaggiare in camper significa anche riscoprire gli antichi sapori e dilettarsi in cucina.

La domanda che tutti gli appassionati dei camper si pongono è la seguente: “Cosa fare da mangiare in camper?”. Tantissime sono le ricette veloci da portare in camper!

Trascorrere un weekend o una vacanza in camper significa anche organizzare percorsi enogastronomici andando alla scoperta di territori, sapori e fiere dedicate ai prodotti IGP, DOP e DOC.

I laboratori di showcooking e i seminari organizzati dai più celebri chef internazionali ci aiuteranno a preparare tantissime ricette veloci da portare in camper con gusto e bontà.

Cucinare in camper non è solo un momento per dare libero sfogo alla propria creatività e dote artistica, ma una valida occasione per riscoprire quei valori genuini ed autentici come la convivialità e la socialità, che con la modernizzazione sono venuti meno.

Fatta questa premessa non ci rimane che amalgamare per bene tutti gli ingredienti a km zero e preparare gustosissimi piatti alla “Cuochi e Fiamme”.

Cucinare in camper: cosa fare da mangiare in camper?

Lo Stivale italiano è sì la patria della cultura, dei musei, delle rovine archeologiche, ma è anche la terra delle eccellenze enogastronomiche: ortaggi e frutta di stagione, salumi, formaggi, vini, olio extravergine d’oliva, funghi e tartufi, carni bianche e rosse di primissima scelta, uova autoctone e produzioni ittiche di elevata qualità.

Riscoprire gli antichi sapori genuini è un modo per vivere al meglio il proprio tour a bordo di un camper o di un caravan.

Apprezzare le eccellenze alimentari tipiche del “Made in Italy” significa divertirsi tra i fornelli e deliziare le proprie papille gustative.

Da Nord a Sud, le coltivazioni agricole di cereali e di ortaggi si abbinano perfettamente agli insaccati DOP e IGP e ai formaggi stagionati e freschi.

E che dire delle buone erbe aromatiche e delle spezie che esaltano le caratteristiche organolettiche e i valori nutrizionali degli alimenti tricolore?

Via libera ai buoni primi piatti di pasta, di gnocchi di patate, di riso, di kamut accompagnati dalle buone verdure di stagione iscritte nel Registro delle denominazioni di origine protette, delle indicazioni geografiche protette e delle specialità tradizionali garantite: asparago di Cantello, asparago bianco di Cimadolmo, aglio di Voghiera, cipolla bianca di Margherita, cipolla rossa di Tropea Calabria, insalata di Lusia, melanzana rossa di Rotonda, patata del Fucino, patata novella di Galatina, peperone di Senise, pomodorino del Piennolo del Vesuvio, pomodoro di Pachino, pomodoro S. Marzano dell'Agro Sarnese-Nocerino, radicchio di Chioggia, radicchio Variegato di Castelfranco, scalogno di Romagna.

Non solo carboidrati, zuccheri naturali, sali minerali e vitamine, ma cucinare in camper significa integrare la propria dieta con altri macronutrienti essenziali per il benessere e la salute dell’organismo umano.

Via libera alle buone e nobili proteine di origine animale, contenute nella carne, pesce, uova e latticini.

Seguire la buona Dieta Mediterranea significa consumare anche una discreta quantità di proteine animali di alto valore nutrizionale, in quanto contengono tutti gli amminoacidi essenziali nelle giuste proporzioni.

Cucinare in camper significa anche selezionare i giusti macronutrienti da mettere nel piatto: le proteine animali contenute nel pollame e nel tacchino (senza pelle) sono meno ricche di grassi saturi; per questo motivo, i nutrizionisti consigliano di preferirle alle rosse.

Quelle contenute nella carne di maiale o di manzo sono più ricche di colesterolo e di grassi saturi, con differenze significative in base al taglio considerato.

Cosa fare da mangiare in camper per chi vuole aumentare la massa magra? Deliziamo le papille gustative con le buone proteine nobili contenute nella carne di agnello di Sardegna, nella porchetta di Ariccia, nel vitellone bianco dell'Appennino Centrale e nell’abbacchio Romano.

E per chi ama il pesce e i prodotti ittici pescati nelle calde acque del Mare Nostrum non avrà che l’imbarazzo della scelta: pesce azzurro liscato, orata, branzino, piovra, acciughe sotto sale del Mar Ligure, tinca Gobba Dorata del Pianalto di Poirinoalici, bianchini, cozze di Scardovar, mitili spezzini, salmone, tonno, pesce spada, sogliola, etc.

Per chi vuole concedersi uno “strappo” alla regola, è possibile optare per un ricco menù a base di squisiti insaccati da abbinare ai buoni formaggi stagionati e freschi della tradizione culinaria italiana.

Via libera al Jambon de Bosses della Valle d’Aosta, allo zampone modenese, alla bresaola della Valtellina, alla coppa di Parma e di Piacenza, al cotechino modenese, al prosciutto crudo di Langhirano, al lardo di Colonnata, al culatello di Zimbello, alla mortadella di Bologna e di Prato, alla pancetta di Calabria, allo Speck Alto Adige/Südtiroler Markenspeck/Südtiroler Speck, al salame felino ed al salame Brianza.

Gli insaccati sono un ingrediente di prima scelta che si presta ad essere servito a tavola in deliziosi taglieri a base di squisiti derivati del latte: ricotta di Bufala Campana, robiola di Roccaverano, Valtellina Casera, asiago, bra, canestrato Pugliese, burrata d’Andria, caciocavallo Silano, casciotta d'Urbino, fontina, formaggella del Luinese, formai de Mut dell'Alta Valle Brembana, Grana Padano, Montasio, etc.

Ottimi i vini provenienti da ogni regione d’Italia: la Malvasia di Parma DOC, più antico vitigno del parmense, il Lambrusco nella varietà Maestri, il Barbera, il bianco Sauvignon, il Cabernet, l’Albana di Romagna, il Barbaresco, il Carmignano, il Chianti, il Brunello di Montalcino, il Fiano di Avellino e tanti altri vini pregiati che rallegrano la tavola dei camperisti.

Che dire poi dei deliziosi frutti freschi di stagione? Sono ottimi ingredienti che si prestano alla preparazione di squisite macedonie, dessert, centrifugati, composte e gelatine: amarene Brusche di Modena, arancia del Gargano, anguria Reggiana, ciliegia dell'Etna, ciliegia di Vignola, kiwi di Latina, limone di Sorrento, marrone del Mugello, mela Alto Adige o Sudtiroler Apfel, melannurca Campana, melone mantovano, nocciola del Piemonte, pera mantovana, pistacchio verde di Bronte, etc.

Non dimentichiamo di insaporire e di condire le pietanze con i buoni grassi “salutari” ricchi di acidi grassi Omega 3 e Omega 6: olio d’oliva extra vergine adatto anche ai più piccoli per le prime pappe e zuppe.

Cucinare in camper: Ricette veloci da portare in camper

Dopo aver individuato gli ingredienti di qualità, i camperisti possono sbizzarrirsi e dare libero sfogo alla propria arte culinaria.

Cucinare in camper non significa solo preparare piatti sofisticati e impegnativi, ma è possibile dilettarsi anche nella preparazione di ricette fast e squisite.

Quali ricette veloci da portare in camper? Gigi Caravans ha selezionato qualche ricetta da preparare impiegando i buoni prodotti autoctoni del Made in Italy.

Antipasto, primi, secondi e dessert da preparare con gioia e con gusto a bordo del proprio camper.

Antipasti

Antipasti di mare o di terra? A voi la scelta! Via libera a tartine preparate con il buon pane carasau spalmato con mousse di salmone, patè di tonno con olive ascolane, crostini alla contadina con pomodori di San Marzano e burrata, fagottini ripieni di crema al prosciutto cotto e fontina, tagliere a base di torte di verdura, salumi nostrani, miele d’acacia o di castagna, formaggi stagionati o erborinati.

Via libera anche agli antipasti di mare caldo: piovra con patate, pinoli e olive taggiasche, capesante gratinate, filetto di tonno o di pesce spada servito con una “cascata” di rucola, pinoli e noci di Sorrento, crostini di pesce spada affumicato accompagnati da squisiti tortini di zucca mantovana e di patate novelle di Siracusa e tante altre squisitezze che fanno venire l’acquolina in bocca solo a pensarci.

Primi piatti

Anche per il ricettario dei primi piatti si può optare per un menù a base di terra o di pesce: pasta alla gricia, pasta alla carbonara, alla norma, alla sorrentina, pasta al forno, risotto alla salsiccia, cannelloni, tagliatelle al ragù bianco, paccheri ripieno di porcini e pancetta, pappardelle con speck, mele e gorgonzola, orecchiette pugliesi ai broccoli, pinoli e seppie, trofie al pesto genovese, polenta con sugo di funghi di Borgotaro IGP, risotto con radicchio e gorgonzola, anelletti al forno, pasta al baffo e tantissimi altri primi piatti deliziosi e veloci.

Secondi piatti

Il ricettario dei secondi piatti è un vero trionfo di proteine nobili, antiossidanti, fibre e vitamine: spezzatino di vitello con patate, coniglio al forno, grigliata di pesce, involtini di carne, prosciutto cotto e fontina, sogliola alla mugnaia, filetti di nasello con patate e pinoli, petto di tacchino alla mugnaia, spiedini di pollo con miele e limone, cozze gratinate.

Pizza e focacce

Per uno spuntino veloce o una cena fast all’insegna del buon gusto, si può preparare la pizza margherita, pizza alla napoletana, pizza alla marinara, al prosciutto cotto e funghi porcini, alle verdure grigliate, crepes, calzoni, crostoni e la mitica e squisita focaccia di Recco.

Dolci e dessert

Per finire in bellezza prepariamo un buon dolce che mette d’accordo grandi e piccini: tiramisù al caffè, al limone e all’ananas, tortino di mele con gelato, mousse al cioccolato, torta mimosa, muffin ripieni di gelato alla nocciola, torta tenerina, tortino con cuore di cioccolato extra fondente, torta magica, crema al caffè, cupcake, torta Mars, torta ricotta e cioccolato, salame di cioccolato senza uova, sorbetti alla frutta e macedonie fantasiose accompagnate da buon gelato preparato con latte fresco.

Con questi buoni consigli a portata di click non vi rimane che dare libero sfogo alla fantasia ed alla creatività in cucina.

A tutti quanti “pancia mia fatti capanna”!

Gigi Caravans

GigiCaravans, con i suoi 30 anni di esperienza nel settore, rappresenta un centro di riferimento per la zona del nord Milanese e della Brianza per la vendita, il noleggio e la manutenzione di camper. Nel piazzale da oltre 5000 mq. puoi trovare camper nuovi Benimar / Pilote e usati delle migliori marche quali Benimar,Le Voyageur e Bavaria.
Puoi noleggiare facilmente il camper dei tuoi sogni oppure usufruire di uno dei nostri fantastici pacchetti vacanza.

Servizi

Contattaci

Contatti

Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido